REQUEST A QUOTE
lev systems carpentry

LEV systems for high productivity carpentry


LEV systems are devices that allow us to improve the healthiness of the work environments and comply with the regulations established by the law in force in this regard.
They are designed, built and installed in factory plants to eliminate processing dust and fumes.
All systems designed by L.M. Tecnologie dell’aria meet the efficiency, reliability, health and durability standards as they are produced using superior levels of technology and materials. The target set by the company is to guarantee the health of workers and to ensure effective ventilation exchange in closed workplaces.

Realization

Realization of air extraction systems

REQUEST A QUOTE

Related Technologies

Utilizzi degli impianti nell’industria del legno

I settori di una falegnameria nei quali c’è bisogno di un impianto di aspirazione sono diversi.
Innanzitutto nel settore segheria, il cuore dell’azienda, dove impianti di aspirazione progettati specificatamente, determinano una gestione migliore di tutto il sistema produttivo.
Molte segherie che si occupano di essiccare il legno, sono solite realizzare in proprio gli elementi di legno massiccio. Il macchinario in questo caso è ancora più complesso perché sono richieste diverse tecnologie di abbattimento. Da una parte perché si generano polveri più fini e secche e dall’altra perché queste sono una componente riciclabile.

Anche nella lavorazione dei pannelli lamellari vi sono molti scarti di lavorazione, anche se in questo caso il loro utilizzo come combustibile non è granché conveniente per il costo dell’installazione e della gestione. Gli impianti di aspirazione in questo caso vengono realizzati con dei filtri a maniche con un’ampia superficie filtrante.
Queste necessitano di un notevole volume di contenimento dei trucioli, che normalmente poi si stoccano in container o nei silos di contenimento.

Gli impianti di aspirazione in falegnameria sono utilizzati anche nel settore della produzione di serramenti in legno. Le macchine in questo settore hanno una produttività elevata, quindi gli impianti devono essere realizzati appositamente, tenendo conto proprio di quella, così da garantire elevata velocità di aspirazione e eccellenti capacità di stoccaggio.

Questo tipo di macchinari sono importanti anche per il reparto di lavorazione del pannello truciolare e MDF, che hanno un tipo di lavorazione molto diversificata come tipologia di produzione. Gli impianti di aspirazione in questo settore della falegnameria deve corrispondere alle esigenze produttive: quindi trattandosi di pannelli che devono poi subire anche successive lavorazioni è richiesta un’alta produttività e servono filtri con elevata capacità e superficie filtrante.