RICHIEDI PREVENTIVO
Aspirazione nebbie oleose negli ambienti di lavoro

13 MAR 2020

Aspirazione nebbie oleose negli ambienti di lavoro

Le nebbie oleose sono la conseguenza dell'utilizzo di oli lubrificanti, oli combustibili e oli idraulici all'interno dei processi di produzione.

Cosa sono le nebbie oleose

Le nebbie oleose hanno un carattere apolare, questo gli impedisce una perfetta aggregazione con l'acqua e la miscela che viene a formarsi non risulta quindi essere omogenea.
Per questo motivo, attraverso l'utilizzo di impianti di aspirazione per nebbie oleose, le particelle nocive sono facilmente separabili dall'aria rendendo quest'ultima salubre e sicura per i lavoratori.

La sospensione nell'aria delle particelle nocive viene quindi eliminata dall'ambiente lavorativo grazie all'utilizzo di particolari filtri, i più utilizzati sono i filtri a coalescenza che raggruppano al loro interno le microparticelle di oli e, attraverso il fenomeno dell'aggregazione spontanea, le microparticelle si uniscono tra loro ed aumentano il proprio peso specifico ricadendo poi in un apposito contenitore per lo smaltimento delle nebbie oleose.

Come si formano le nebbie oleose

Le nebbie oleose si formano a seguito dei processi di combustione o a seguito incrementi termici che provocano la vaporizzazione degli oli combustibili, lubrificanti ed idraulici.

La combustione è una reazione chimica che sviluppa calore a seguito dell'ossidazione di un combustibile.
Le alte temperature portano gli oli combustibili a trasformarsi dalla forma liquida a quella gassosa e questo porta le microparticelle a disperdersi facilmente e rapidamente sotto forma di nebbie oleose nell'ambiente di lavoro.

Gli incrementi termici che provocano la vaporizzazione, invece, provocano anche un incremento dell'energia cinetica.
Gli oli riscaldati vengono poi sparsi nell'ambiente sotto forma di gas e vapore e sono quindi molto rischiosi per la salute dei lavoratori in quanto possono facilmente essere respirati e possono provocare danni anche gravi al benessere dei tuoi dipendenti.

Sono moltissime le tipologie di aziende che necessitano di impianti di aspirazione per nebbie oleose, tra le principali abbiamo:

  • Acciaierie, qui le nebbie oleose si generano con lo sviluppo di goccioline a seguito dell'impiego di catrami, oli lubrificanti, oli di raffreddamento o oli emulsionanti
  • Settore alimentare, qui le nebbie oleose derivano dai gas derivanti dalla cottura
  • Settore nautico, per l'aspirazione delle nebbie oleose derivanti dalle lavorazioni meccaniche delle navi
  • Industrie di lavorazione della plastica, per la filtrazione delle nebbie oleose derivanti dalle piegature a caldo e dallo stampaggio della plastica
  • Industrie meccaniche, per purificare l'aria dai residui di oli e additivi utilizzati per lubrificare i macchinari

Perchè è importante abbattere le nebbie oleose negli ambienti di lavoro

È importante abbattere le nebbie oleose negli ambienti di lavoro principalmente per due motivi:

  • Garantire la salute dei tuoi dipendenti
  • Garantire la massima efficienza dei macchinari

I lavoratori sono i più esposti ai rischi legati all'inalazione e al contatto con le nebbie oleose.
I principali danni causati alla salute sono:

  • Dermatiti da contatto e allergie
  • Irritazioni ad occhi, naso e gola
  • Danneggiamento del sistema respiratorio con bronchiti e asme croniche

Anche i macchinari, sono in prima linea esposti alle minacce delle nebbie oleose.
Infatti, la mancata aspirazione delle particelle può provocare gravi danni al loro funzionamento:

  • Ossidazione degli ingranaggi
  • Riduzione della qualità della produzione
  • Aumento dell'usura del macchinario

Per entrambi i motivi e per salvaguardare l'ambiente è fondamentale utilizzare sistemi di filtrazione delle nebbie oleose che rispettino le norme di abbattimento inquinanti previste dalla legge.
Noi di LM Tecnologie dell'Aria realizziamo impianti di aspirazione per nebbie oleose su misura in base alle esigenze di ogni impresa e garantiamo il massimo funzionamento e la massima aspirazione.

Come abbattere le nebbie oleose con la coalescenza

I filtri a coalescenza sono la soluzione più utilizzata per abbattere le nebbie oleose.

Come funziona la filtrazione per coalescenza?
La coalescenza è un fenomeno naturale che consiste nell'aggregazione tra loro di microparticelle della stessa sostanza in modo da formare particelle con un volume ed un peso maggiore.
Dopo essersi aggregate tra loro all'interno del filtro a coalescenza, le particelle cadono all'interno di un recipiente e l'aria all'interno dell'azienda sarà libera da ogni traccia di nebbie oleose inquinanti.

Grazie a questo processo naturale è quindi possibile sanificare l'aria degli ambienti lavorativi ed evitare le gravi ripercussioni sia sui dipendenti che sulla produttività dell'azienda.

I nostri tecnici progettano, realizzano ed installano impianti di aspirazione industriale nel pieno rispetto nelle normative vigenti in termini di salute e sicurezza e ti garantiscono dei prodotti di ottima qualità realizzati con i migliori materiali presenti sul mercato.