RICHIEDI PREVENTIVO

Cicloni separatori

I Cicloni Separatori sono sistemi che permettono l’abbattimento di inquinanti attraverso la separazione delle particelle contaminanti e l’impiego di organi in movimento.

Il flusso di aria e polvere entra nel sistema che si compone di due cilindri concentrici che operando spingono verso le pareti le particelle e lasciando fuoriuscire l’aria.
Le polveri in questo modo vanno a cadere sul fondo del sistema e possono essere recuperate per il trattamento.

La resa è migliore quando aumenta la granulometria.
Non solo polveri, ma anche separazione di solidi sospesi in liquidi, in questo caso essi prendono il nome di idrocicloni.
I cicloni separatori possono essere realizzati in lamiera di acciaio e in altri materiali.

Quindi, grazie ai cicloni separatori industriali è possibile purificare l’aria all’interno degli ambienti di produzione industriale nei quali vengono utilizzate sostanze inquinanti per la lavorazione.



Come funziona un ciclone separatore industriale?

I cicloni industriali sfruttano il principio della forza centrifuga per separare l’aria da polveri, gas e particelle liquide che sono dannose sia per i macchinari che per la salute degli operai.

L’aria inquinata entra all’interno dei cilindri concentrici che compongono il ciclone separatore e, grazie ad un flusso a spirale dell’aria all’interno dei cilindri, si mette in atto il fenomeno della forza centrifuga.

In questo modo l’aria purificata potrà uscire passando per il cilindro più interno mentre le particelle continueranno a sbattere lungo la superficie del cilindro più esterno e alla fine ricadranno in uno speciale contenitore per la raccolta dei materiali inquinanti.

Il ciclone separatore, anche detto depolveratore centrifugo, viene utilizzato per l’aspirazione di particelle di dimensione medio-grande, questa tipologia di aspirazione, infatti, non è sufficiente per purificare totalmente l’aria dalle micro particelle inquinanti con una dimensione pari o inferiore a 10 μm.

Per questo motivo, molte aziende che installano un ciclone separatore industriale, non lo utilizzano da solo, ma lo affiancano ad un sistema di filtrazione in grado di aspirare anche le più piccole particelle inquinanti presenti nell’aria e quindi, in questo caso, la funzione del ciclone separatore è quella di fare da pre-filtro.

Realizzazioni

Realizzazione di Cicloni separatori

RICHIEDI PREVENTIVO

Aree d’intervento

di seguito un elenco delle aree correlate a questa tecnologia

Cicloni separatori Approfondimenti

CICLONI SEPARATORI - TIPOLOGIE

I cicloni separatori possono essere di differenti tipologie: convenzionali con ingresso tangenziale e uscita assiale, ad ingresso tangenziale e uscita laterale, a ingresso e scarico assiale, a ingresso assiale e scarico laterale.

Questa possibilità di personalizzazione permette alla nostra azienda di realizzare prodotti adattabili a differenti ambienti e a differenti lavorazioni secondo le esigenze dei nostri clienti, sempre garantendo un’elevata efficienza ed efficacia e l’alta qualità dei nostri prodotti.

CICLONI SEPARATORI - CAMPI DI UTILIZZO


I cicloni separatori vengono impiegati nelle segherie, nelle raffinerie, nell’industria del cemento e perfino in alcuni modelli di aspirapolvere.

Sono svariati i vantaggi che questo sistema offre: in primis sono molto efficienti sulle particelle più grossolane, non necessita di grandi lavori di manutenzione e il recupero delle polveri è piuttosto semplice, inoltre non occupa molto spazio e i costi di gestione sono contenuti.
Non ci sono limitazioni legate alla temperatura o all’umidità per questo tipo di prodotto.