RICHIEDI PREVENTIVO
sicurezza antincendio

Sicurezza antincendio

Gli ambienti destinati alle produzioni industriali (settore farmaceutico, metalmeccanico, alimentare) sono spesso a rischio incendio, a causa della presenza di vapori, gas, fumi o polveri combustibili, pericolosi per natura o per concentrazione.

Oltre ai tradizionali dispositivi antincendio previsti dalla legge, è fondamentale che gli ambienti di lavoro, in cui vengono impiegate o hanno origine tali sostanze, siano dotati di sistemi di captazione e di aspirazione, in grado di mantenere i locali in depressione e di convogliare le sostanze pericolose verso impianti di abbattimento o di depurazione. Di grande rilevanza è la presenza della aspirazione localizzata, che consente di intercettare le sostanze pericolose direttamente alla fonte, mantenendo i rischi di combustione sottocontrollo.

Gli ambienti di lavoro, tuttavia, devono premunirsi anche di un'adeguata ventilazione, soprattutto nelle zone in cui sono presenti possibili inneschi (punti caldi, fiamme libere od emissione di scintille). In caso di materiali secchi pericolosi il trasferimento può avvenire mediante l'impiego di impianti di trasporto pneumatico, che consentono la loro movimentazione verso sistemi di abbattimento ed il loro allontanamento da aree critiche, in cui potrebbero verificarsi incendi. Per garantire la piena efficienza delle soluzioni di captazione è, inoltre, necessario che tali dispositivi vengano sottoposti ad interventi di manutenzione regolari, al fine di verificarne il funzionamento e la durata nel tempo.

La L.M. Tecnologie dell'aria è impegnata nella sicurezza antincendio da oltre 30 anni, proponendo sistemi di aspirazione in grado di migliorare le condizioni e gli ambienti di lavoro, attraverso l'impiego di materiali e tecnologie all'avanguardia.

Aree d’intervento

di seguito un elenco delle aree correlate a questa tecnologia